Sguardo al top anche in estate? Le cure dolci che funzionano

In estate ci sono molti fattori esterni che possono condizionare il benessere dei nostri occhi: il sole, il vento, la salsedine, la sabbia e il cloro delle piscine possono metterci a rischio congiuntivite, secchezza oculare, scottature alla cornea, infiammazioni e rossori.

Le temperature alte ed il caldo afoso di questi giorni inoltre fan sì che la componente acquosa del film lacrimale evapori e quindi questo può creare attrito nel movimento delle palpebre, con conseguente irritazione e arrossamento dell’occhio, senso di corpo estraneo, prurito e fotofobia. Quanto appena descritto capita frequentemente di più nei portatori di lenti a contatto, perché le lenti contribuiscono all’aumento dell’evaporazione delle lacrime e quindi per questi soggetti le irritazioni oculari sono dietro l’angolo. Ma anche per chi non è ancora andato in vacanza e sta seduto in ufficio dietro lo schermo del pc, del tablet e dello smartphone gli occhi sono messi a dura prova dall’uso intenso di apparati elettronici.
È importante quindi che li si protegga il più possibile, sia con gli occhiali da sole, sia riducendo il numero di ore con le lenti a contatto ma anche utilizzando prodotti naturali di semplice preparazione, che non presentino effetti collaterali o sensibilizzazioni.

I colliri naturali a base di camomilla, eufrasia, hamamelis sono perfetti perché hanno azione antinfiammatoria e decongestionante e non danno problemi di tollerabilità. L’Eufrasia è particolarmente indicata per arrossamenti di natura allergica, congiuntivite, esposizione al sole o ad intense fonti di calore: i suoi fiori e le foglioline apicali sono infatti ricchi di flavonoidi e tannini che svolgono una mirata azione decongestionante delle zone oculari. Inoltre calma l’infiammazione, sia della mucosa interna sia delle palpebre, ed è un ottimo rimedio anche in caso di orzaiolo perché grazie all’azione dei suoi tannini disinfetta e astringe i tessuti.
Anche i capolini di Camomilla Matricaria sono ricchi di flavonoidi, cumarine ed azuleni dalle proprietà lenitive e decongestionanti. La Camomilla è indicata per occhi gonfi, stanchi, arrossati e svolge un’azione addolcente e calmante sia sulle zone perioculari e oculari sia sulle mucose dell’occhio, con grande beneficio anche per la stanchezza visiva.

Le foglie e la corteccia di amamelide (Hamamelis virgianana) associano proprietà decongestionanti, astringenti ed antiemorragiche clinicamente studiate, perché contengono tannini solubili (acido amamelitannico) che possiedono un particolare tropismo nei confronti delle membrane cellulari e delle pareti vascolari, esplicando un’azione vasoprotettrice e un’azione riepitelizzante. Inoltre la presenza di flavonoidi e di composti triterpenici contribuisce al tono muscolare delle pareti venose, compromesse nel corso delle infiammazioni.
Tutte queste proprietà risultano particolarmente utili nei casi di arrossamenti, congestioni oculari, lacrimazione eccessiva e irritazioni della congiuntiva, della palpebra e delle vie lacrimali.
Se a questi principi attivi vegetali si associa infine il mirtillo nero, ricco di antocianine, ovvero i preziosi antiossidanti contenuti nelle bacche, che sono capaci di inibire l’attività di alcuni enzimi che distruggono il collagene e i tessuti elastici dei capillari e dei vasi del sistema circolatorio periferico e favoriscono e aumentano la velocità di rigenerazione della porpora retinica (la rodopsina) degli occhi, – essenziale per la visione in condizioni di scarsa luminosità-, si ottiene la ricetta perfetta per un collirio naturale indicato proprio in caso di:

– irritazione per esposizione a fattori ambientali quali smog, salsedine, acqua clorata, vento e polvere;
– prolungato lavoro sul computer, studio intenso;
– secchezza oculare per scarsa lacrimazione, prima e dopo l’applicazione delle lenti a contatto.

Un collirio del genere, formulato con acque distillate di Mirtillo Nero, Hamamelis, Camomilla ed Eufrasia e con Sodio ialuronico, è NUTRILEN Collirio, un dispositivo medico che risulta adatto a bambini, adulti e portatori di lenti a contatto.
Il prodotto favorisce l’allontanamento di particelle esogene come sabbia, smog, salsedine e cloro presente nell’ambiente, alleviando nel contempo i bruciori indotti dall’arrossamento congiuntivale.
E’ un prodotto consigliato a tutti per il benessere degli occhi, utilissimo sia a chi è già in vacanza, sia a chi, ahimè, è ancora in città!