Nutriregular Flora orosolubile

Equilibrio della flora batterica intestinale

  • Indicazioni
  • Modalità d'uso
  • Tabella

Nutriregular Flora orosolubile è un integratore alimentare a base di fermenti lattici vivi.

I vantaggi di NutriRegular Flora orosolubile
Nutriregular flora è stato formulato impiegando ceppi probiotici dalla ottima evidenza scientifica. Nutriregular flora è indicato nel ripristino della flora batterica intestinale compromessa da squilibri alimentari e terapie antibiotiche. La formulazione in polvere orosolubile insapore rende pratico l’utilizzo anche fuori casa.

Assumere 1 bustina orosolubile al giorno, preferibilmente a stomaco vuoto prima di colazione o lontano dai pasti.

Componenti (1 bustina):

Equiseto arvense e.s. 200 mg
Orthosiphon stamineus foglie e.s. tit. al 0,2% sinensetina 200 mg
Ononis spinosa radice e.s. 150 mg
Taraxacum officinale radice e.s. 150 mg tit. al 2% in inulina
Formato: 20 bustine

Prezzo: 19,90 €

Plus
• Profilo d’azione completo: dreno-detox utile nella depurazione epatica, intestinale e renale.
• Formulato seguendo le indicazioni delle recenti Monografie EMA, contiene estratti alle concentrazioni in esse indicate.
• Gusto gradevole: passion fruit e limone.
• Prezzo al pubblico competitivo:per i 20 giorni di trattamento.

Sostanze con effetto
nutritivo o fisiologico
Dose die massima
(1 bustina)
L. ACIDOPHILUS LA85, 1,0 Mld U.F.C.
L. PLANTARUM LP90, 1,0 Mld U.F.C
L. CASEI LC89, 1,0 Mld U.F.C
L. RHAMNOSUS LRa05, 1,0 Mld U.F.C
B. BIFIDUM BBi32, 1,0 Mld U.F.C
S. THERMOPHILUS ST81; 1,0 Mld U.F.C
 

Descrizione

Lactobacillus acidophilus

Lactobacillus Acidophilus

È il principale simbiotico del primo tratto intestinale (duodeno, digiuno e tenue). Nel corso del suo metabolismo crea condizioni che limitano fortemente la crescita di batteri patogeni tra cui Escherichia coli. Favorisce le normali funzioni intestinali in caso di intestino pigro, diarrea e flatulenza. Utilissimo nel contrastare le infezioni da Candida.

Lactobacillus paracasei tindalizzato

Lactobacillus Plantarum

È una delle specie maggiormente presenti nel fluido vaginale. Ha dimostrato di avere una spiccata capacità adesiva sulle cellule epiteliali. Tra i ceppi più utili nel trattamento dell’IBS.

lactobacillus casei small

Lactobacillus Casei

È efficace nella cura delle infezioni intestinali, potenzia le difese immunitarie, mantiene l’equilibrio del tratto intestinale rafforzando la funzione di barriera intestinale. Migliora l’immunità innata e svolge un’azione antinfiammatoria soprattutto negli anziani.

lactobacillus rhamnosus small

Lactobacillus Rhamnosus

Ha dimostrato attività antinfiammatoria. Ha un’eccezionale aderenza al colon. Tra i ceppi più utili nel trattamento della diarrea ad eziologia virale e in quella da antibiotici. Insieme al plantarum, acidophilus e bifidum è uno dei ceppi costituenti la flora batterica vaginale.

Bifidobacterium bifidum

Bifidobacterium Bifidum

Molti dei benefici derivanti dall’integrazione di bifidum sono simili, in generale, a quelli derivanti dall’integrazione di Acidophilus, anche se riferiti in particolare all’intestino crasso. Possiede inoltre proprietà antinfiammatorie e immunostimolanti.

streptococus thermophilus small

Streptococcus Thermophilus

È un lattobacillo transiente (non colonizza il tratto intestinale) che promuove l’acidificazione dell’intestino tenue creando un ambiente inospitale per i batteri patogeni e svolge un’azione sinergica nei confronti del Lactobaccillus acidophilus. Possiede inoltre anche attività antinfiammatoria.

ANTIAGGLOMERANTE: BIOSSIDO DI SILICIO; STREPTOCOCCUS THERMOPHILUS ST81, LACTOBACILLUS ACIDOPHILUS LA85, LACTOBACILLUS PLANTARUM LP90, LACTOBACILLUS CASEI LC89, LACTOBACILLUS RHAMNOSUS LRA05, BIFIDOBACTERIUM BIFIDUM BBI32. SENZA GLUTINE, SENZA LATTOSIO E SENZA AROMA.

AVVERTENZE:
Attenersi alla dose giornaliera raccomandata. Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta varia ed equilibrata e di uno stile di vita sano. Non assumere in caso di sensibilità accertata verso uno dei componenti. Il prodotto deve essere tenuto fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età.